3 tipi di Seo

I nostri sponsor

L‘ottimizzazione dei motori di ricerca è una tecnica per migliorare la visibilità del sito nei motori di ricerca come Google e Bing. I motori di ricerca ottengono le informazioni di base di una pagina Web dai metatag e utilizzano il contenuto e altri fattori per decidere la pertinenza della query di ricerca.

Esistono tre modi per ottimizzare una pagina Web per un motore di ricerca:

SEO on-page
Off Seo Page
Black Hat SEO

I primi due metodi spiegano i modi corretti di ottimizzazione e l’ultimo spiega i modi per evitare.

I nostri sponsor

Riassunto: Ci sono molti elementi in qualsiasi pagina web, visibili e invisibili agli utenti sui browser. La parte visibile è la struttura dei tuoi contenuti. Avere un contenuto unico e fantastico in maniera strutturata è il primo passo nella SEO. Ciò non solo aiuterà i motori di ricerca ma migliorerà anche l’esperienza dell’utente come la leggibilità.

Ricorda SEO è sempre un argomento dinamico, in questo momento anche la leggibilità dei contenuti influisce sul posizionamento del tuo sito. Utilizzare la direzione da H1 a H6 e disporre il contenuto nell’ordine di priorità. Il contenuto del tag H1 è considerato più importante rispetto al contenuto del tag H6.

TITLE: Il titolo della pagina è la prima riga mostrata nelle pagine dei risultati di ricerca. Questo è anche mostrato nella finestra del browser. Assicurati di avere un titolo attraente per ogni pagina del tuo sito

URL: Dopo il titolo, l’URL è la seconda riga mostrata nei risultati di ricerca. L’URL dovrebbe essere significativo e descrittivo per tutte le tue pagine. Alcuni esperti consigliano di rimuovere le parole di arresto come “e”, “come”, “con”, ecc. Dal titolo. Ma dovrebbe avere un grande impatto sulla classifica, in modo da poter mantenere quelle parole di arresto così com’è. Soprattutto quando queste parole di stop o di connessione possono cambiare il significato o l’importanza nel titolo, mantenerle al servizio dello scopo.

META TAG: Questo meta tag viene utilizzato per aggiungere il riepilogo di una pagina web. Questo è mostrato sotto il titolo della pagina nei risultati di ricerca. Oltre al titolo e all’URL, assicurati anche di avere una descrizione meta attraente per le tue pagine.

 

OFF SEO PAGE

 

 

Mentre il SEO on-page si concentra sulla creazione e sull’ottimizzazione del contenuto, il SEO off-page si concentra sull’aumento della popolarità del contenuto. I motori di ricerca danno più peso alle pagine che hanno buoni link esterni da siti di qualità. Quando hai un buon contenuto, assicurati di diffondere le parole chiedendo agli altri proprietari di siti web di collegarti ai tuoi contenuti.

Esistono molti modi accettabili per creare collegamenti al tuo sito. Ad esempio, puoi fornire i link del tuo sito nel forum pertinente se questo aiuta gli utenti a risolvere il problema. Alcune persone considerano l’utilizzo di profili social anche nell’ambito di SEO off-page. Assicurati di avere pagine Facebook e Twitter per il tuo sito e diffondi la popolarità attraverso i tuoi amici.

Black Hat SEO

Black Hat SEO sono le tecniche da NON seguire per migliorare il ranking dei motori di ricerca. Oggigiorno i motori di ricerca come Google sono molto intelligenti e penalizzeranno il tuo sito se segui le tecniche black hat.

Di seguito sono elencate alcune delle tecniche da evitare:

Utilizzo di caratteri piccoli per nascondere il contenuto agli utenti. Utilizza anche caratteri di colore bianco su sfondo bianco per nascondere il contenuto.
Fornire informazioni fuorvianti nel titolo e nella meta descrizione che non sono rilevanti per il contenuto della pagina.
Creare collegamenti non naturali al tuo sito tramite spamming dei commenti e scambi di link a pagamento.

Conclusione
La costruzione di un sito stabilito richiederà molti anni. Quindi dedica tempo prezioso alla creazione del tuo sito utilizzando tecniche SEO on-page e off-page. Cercare di diventare rapidamente popolare usando i metodi black hat renderà il tuo sito scomparire dai risultati di ricerca e rovinare tutto il duro lavoro.

16 Visite totali, 1 visite odierne

Turgut K.

AYT Web Blog Moderator & Administrator

Nato per correre non camminare

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *