Adobe lancia Patch di sicurezza per vulnerabilità critica del Flash Player

I nostri sponsor

Stando a quanto scoperto dall’agenzia di cybersicurezza sudcoreana KR-CERTla falla era attivamente sfruttata dalla Corea del Nord per lanciare attacchi informatici diretti alla Corea del Sud, sfruttando documenti Office contenenti codice Flash malevolo e inviato via email. La situazione si stava protraendo, secondo i ricercatori, da metà novembre 2017. Adobe ha pubblicato il proprio aggiornamento di sicurezza tre giorni fa. Per essere sicuri, la versione di Flash Player deve essere superiore a 28.0.0.137.

Microsoft ha rilasciato un aggiornamento di Windows 10, Server e 8.1 che risolve una vulnerabilità critica emersa recentemente in Adobe Flash Player. Contrassegnata dalla sigla KB4074595, pesa una ventina di MB ed è già in distribuzione su Windows Update, ma, per chi preferisce non attendere la notifica, è possibile procedere con il download manuale dal Microsoft Update Catalog: basta cliccare QUI e scegliere la propria piattaforma/versione.

38 Visite totali, 1 visite odierne

Turgut K.

AYT Web Blog Moderator & Administrator

Nato per correre non camminare

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *