Intel non rilascierà più patch Spectre per i processori vecchi

I nostri sponsor

Intel ha aggiornato la sua linea guida sulle patch per Spectre Open questa settimana, dimostrando che ha continuato a lottare per mesi per colmare il divario critico di sicurezza.

In effetti, la società aveva annunciato in precedenza che intendeva sistemare tutti i chip interessati. Tuttavia, l’ultimo annuncio mostra che alcune linee di prodotto non verranno aggiornate. Come possibile immaginare, la maggior parte di loro sono vecchie linee di prodotti che non vengono utilizzate molto.

Intel dice che non farà alcuna correzione per queste serie a causa dei seguenti tre motivi:

  • Funzionalità micro-architettoniche che impediscono l’implementazione pratica delle caratteristiche di mitigazione della variante 2 (CVE-2017-5715)
  • Supporto software per sistemi commerciali limitato

  • A seconda dell’input del cliente, la maggior parte di questi prodotti sono sistemi chiusi. e quindi queste vulnerabilità hanno una minore probabilità di esposizione.

La maggior parte delle aziende probabilmente ha già smesso di utilizzare computer o sistemi con questi processori. Alcuni di loro risalgono al 1998. Tuttavia, SoFIA 3G, che è elencato, è stato rilasciato nel 2015. Ciò significa che il processore non è troppo vecchio. Poiché Intel non riesce a trovare una soluzione per l’intero portafoglio di prodotti, consiglia agli utenti di aggiornare i propri processori per la protezione.

I nostri sponsor

Sappiamo anche che Intel sta avendo qualche problema con l’applicazione di patch a Spectre. Inizialmente le patch rimosse causavano riavvii casuali nei sistemi degli utenti. Per questo motivo, la società ha raccomandato che questi non vengano installati. Quindi, sono state apportate modifiche alle patch e la distribuzione è continuata. Siamo arrivati ad aprile, quasi un anno dopo che l’errore veniva segnalato a Intel. Tuttavia, la società continua a lavorare su queste patch.

21 Visite totali, 1 visite odierne

Turgut K.

AYT Web Blog Moderator & Administrator

Nato per correre non camminare

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *