Maldet installazione e manutenzione

I nostri sponsor

Maldet e un’applicazione usato come Malware detector.

Maldet creato dai programmatori R-fx Networks per eliminare automaticamente virus presenti nei sistemi informatici, per ulteriori informazioni http://www.rfxn.com/projects/linux-malware-detect/ potete trovare sul sito ufficiale.

Installazione:

Per installare maldet basta avviare i seguenti comandi:

I nostri sponsor

wget http://www.rfxn.com/downloads/maldetect-current.tar.gz

tar zxvf maldetect-current.tar.gz

cd maldetect-*

sh install.sh

 

Prima di partire con alcuni dettagli importanti e meglio sottolineare che usando maldet potete avere dei rallentamenti nel vostro sistema, si raccomanda l’utilizzo di un sistema avanzato di apparati di nuova generazione.

Con la funzione maldet –help potete trovare facilmente il manuale dell’applicazione.

Ora proviamo ad avviare maldet ad un server infestato da virus o un sistema che avuto un backdoor… con il seguente comando:

maldet -a /home/nomeserver/public_html

nomeserver da riempire con il vostro nome server, maldet partirà per la ricerca di malware e vi dimostrerà le parti scansionati.

maldet(9174): {scan} 653/14045 files scanned: 0 hits 0 cleaned

in questo caso maldet vi dimostra i risultati dei file scansionati, file indica le parti scansionati hits intende se esistono dei file dannosi e cleaned indica la rimozione del file infettato.

Questa e la parte che mi piace di più, con il comando:

maldet –monitor

Malware detector maldet sarà sempre in funzione in backround, e cercherà in qualsiasi account nella cartella /home/, per questo come dicevo prima e bene avere un sistema di ultima generazione per supportare un certo carico sul server, consigliabile un SSD. per chiudere questo metodo di ricerca potete utilizzare il seguente comando: maldet –k.

Il comando:

maldet -a /home/*/public_html

Servirà a fare ricerche più definite e puntate solamente alla cartella publich_html, che questo comando vi aiutare a velocizzare la ricerca.

A continuare alcuni comandi:

maldet -b 

comando che funzionerà in background per un ricerca avanzata e impiegherà molto tempo, 

maldet -u

si utilizza per aggiornare i database di maldet

maldet –restore :

server a fare il restore dei file messi in carantina all’ultimo analisi del sistema.

maldet -p

si utilizza per elliminare ogni file messo alla carantina infettato, e di terminare ogni sessione attiva.

 

Possibile configuare maldet con le impostazione desiderate, per questo possibile avviare il comando:

nano -w /usr/local/maldetect/conf.maldet

Se usate come pannello di controllo Cpanel, potete configurare modificando il comando:

quar_susp / mettere 1(uno)

questa impostazione avvierà il controllo automatico, e al trovare un file difettoso sospenderà l’account che insiste a caricare file tipo schell nel sistema, ovviamente la sospensione dell’account comporta al fornitore di servizi a riattivare la sospensione del servizio con l’avviso del cliente.

 

 

 

67 Visite totali, 4 visite odierne

Turgut K.

AYT Web Blog Moderator & Administrator

Nato per correre non camminare

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *