Scrocchio delle dita da dove viene?

Scrocchio delle dita da dove viene?

marzo 31, 2018 Non attivi Di Turgut K.
I nostri sponsor

Gli scienziati hanno studiato una delle abitudini più fastidiose. Il suono e formicolio delle dita, quando la pressione cambia, le piccole bolle scoppiano attraverso il fluido nelle articolazioni.

Gli scienziati studiano una delle abitudini più fastidiose dell’umanità. Dove prendi il suono che ti strappiamo le dita?

Ricercatori in Francia e negli Stati Uniti affermano che la triangolazione può essere spiegata da tre equazioni matematiche.

Secondo questo modello, quando la pressione cambia, le piccole bolle esplodono nel liquido nelle articolazioni.

I nostri sponsor

Sorprendentemente, questo fenomeno è discusso più di cento anni.

In Francia, uno studente dell’istituto di ricerca École Polytechnique, Vineeth Chandran Suja ha deciso di indagare su questo quando si stava toccando le dita.

Il Dr. Chandran Suja è un docente. Abdul Barakat ha sviluppato una serie di equazioni per descrivere i suoni emanati dalle articolazioni delle dita e dalle ossa delle mani.

Chandran Suja ha spiegato alla BBC: “La prima equazione descrive i cambiamenti di pressione quando scaviamo le dita, la seconda descrive i cambiamenti nella dimensione delle bolle in risposta alle variazioni di pressione, e la terza equazione corrisponde alle variazioni di dimensione delle bolle.

Questo modello è anche un ponte tra due teorie contraddittorie. L’idea che le bolle esplodessero sul liquore fu la prima ad apparire nel 1971.

Dopo 40 anni di questa data, i nuovi esperimenti hanno dimostrato che le bolle rimangono nel liquido dopo dita scrocchiati.

Secondo il nuovo modello matematico, è sufficiente che le bolle fioriscano in parte. Dopo che le dita sono tese, bolle molto piccole continuano a circolare nel liquido articolare.

Rapporti riviste scientifiche delle onde acustiche causate dalla pressione a causa dell’esplosione di bolle e studi pubblicati hanno mostrato matematicamente essere misurati.

Lo studio spiega anche perché alcune persone non possono toccarsi le dita. Se c’è una grande area tra le articolazioni in mano, la pressione nel liquido non cala abbastanza da provocare un rumore.

 

45 Visite totali, 1 visite odierne

I nostri sponsor